Helloumi, messaggistica istantanea e chatbot per le aziende - robertaloporto
16742
single,single-post,postid-16742,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-9.4.2,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

Helloumi, messaggistica istantanea e chatbot per le aziende

La startup valenziana Helloumi sviluppa un software integrato con le principali applicazioni di messaggistica che permette alle aziende di comunicare con i propri utenti su tutti i canali e di rendere automatici i sistemi di attenzione al cliente attraverso la creazione di chatBot.
Al giorno d’oggi di certo non ci sorprende più leggere che le applicazioni di messaggistica istantanea siano diventate il principale mezzo di comunicazione. Strumenti come WhatsApp hanno cambiato completamente la forma di relazionarci con amici e parenti.

E allora, perché non usare WhatsApp anche per comunicare con le aziende?

Conoscere lo stato di un ordine online, prenotare un viaggio o fare shopping attraverso una chat, senza smettere di usare WhatsApp, sono solo alcune delle novità che presto potranno sperimentare gli utenti.

Con questo proposito nasce Helloumi, una piattaforma che aiuta le aziende a comunicare con i propri clienti attraverso la messaggistica istantanea. Helloumi unisce in un unico sistema le principali applicazioni come WhatsApp, Facebook e Telegram.
Il vantaggio principale di questo sistema è la presenza del multi-operatore, ovvero la possibilità di gestire le chat tra più operatori. Inoltre, il sistema permette di salvare tutte le conversazioni sul proprio CRM, creare ticket di assistenza, realizzare i pagamenti direttamente attraverso la chat e configurare la chatbot in soli 10 minuti e senza alcuna conoscenza tecnica.

Il team di Helloumi conosce bene il potenziale del così detto “commercio conversazionale”. L’azienda, creata a Valenzia un anno fa, è nata come una sorta di maggiordomo personale su WhatsApp al quale poter chiedere qualsiasi cosa e in qualunque momento.

Yexir, così si chiamava il maggiordomo virtuale, in soli 8 mesi si è trovato a dover gestire migliaia di conversazioni al giorno. Per poter continuare a offrire un servizio efficiente, i responsabili hanno dovuto sviluppare un software specifico che rendesse automatica gran parte delle operazioni di gestione. A loro insaputa stavano confermando ancora una volta il principio secondo il quale il vero business è la tecnologia.
Il software per le aziende Helloumi è stato lanciato nel mercato appena un mese e mezzo fa ma è già operativo in più di 30 paesi. Per i fondatori è sorprendente il riscontro che sta avendo in alcuni paesi come India e America Latina. Secondo Jiaqi Pan, CEO e co-fondatore della startup, “Anche la Spagna apporta una percentuale importante di utenti, soprattutto nei settori FinTech, delle assicurazioni e dell’eCommerce, dove la messaggistica istantanea offre un plus valore all’azienda”.

La messaggistica istantanea e i bot rientrano tra le principali tendenze del settore tecnologico attuale. Helloumi si presenta come la soluzione idonea per quelle aziende che vogliono essere presenti negli stessi canali in cui si trovano i loro utenti, offrendo loro assistenza, promuovendo la vendita di un servizio e in definitiva, arricchendo la relazione con i clienti attraverso il mezzo più diretto possibile: la chat.

www.helloumi.com

helloumi